La villa di Michelangelo venduta per 8 milioni di euro

  • 1 month ago

Nuovo proprietario per Villa Michelangelo, sulle colline di Firenze, l’unico edificio ancora esistente nella sua interezza, dove visse e lavorò Michelangelo Buonarroti. La storica dimora, costruita tra il XIV ed il XV secolo, è stata recentemente ceduta per 8 milioni di euro ad un fondo di investimenti straniero. La vendita è stata curata da Building Heritage, partner esclusivo per l’Italia di Forbes Global Properties, che ha dato notizia dell’avvenuta vendita attraverso un comunicato.  Situata nella parte alta di Settignano, a poca distanza dal centro di Firenze, la villa fu un’antica proprietà della famiglia dei Buonarroti. Nelle sue biografie, infatti, Michelangelo ricorda come, dopo la nascita a Caprese, si trasferì sulla collina fiorentina, dove una balia lo avrebbe allattato con “latte impastato con la polvere di marmo”, da cui derivò la sua precoce passione per la scultura. Qui Michelangelo crebbe e lavorò tanto che la dimora conservava ancora una sua opera originale, il Tritone, o Satiro, rimasta intatta ed attualmente nelle disponibilità dei precedenti proprietari.

Compare listings

Compare